Ottava vittoria consecutiva per la nostra B2 che anche dopo la super sfida contro Cabiate mantiene saldamente il primato della classifica.

Partono male le padrone di casa, un po’ nervose per la posta in gioco, e non riescono per larga parte della prima frazione a capire come scardinare la forte fase di muro e difesa della avversarie che possono vantare anche un’ottima ricezione che facilita in molte occasioni il lavoro della palleggiatrice.

Primo parziale quindi in cascina per le comasche (20-25) e prima gara ad inseguimento per Pro Patria.

Dal secondo set tornano però in cattedra i nostri posti 4, soprattutto Bilamour con alcune ottime palle in pipe (oltre ai soliti servizi efficaci) che suppliscono a un gioco al centro un po meno brillante del solito.
Ottima gara anche di Sisti soprattutto in difesa con alcune giocate veramente spettacolari.

I risultati parziali dei tre set vinti (25-15, 25-20, 25-17) non sottolineano abbastanza le difficoltà che Cabiate ha messo di fronte alle milanesi che solo grazie alla maggior classe e maturità delle sue principali giocatrici hanno saputo conquistare il ventitreesimo punto della stagione tenendo ad una lunghezza Villa Cortese vincitrice per 3-1 nell’altro match di alta classifica della giornata contro Mandello.

Ora qualche giorno di riposo e poi si pensa al prossimo obiettivo: la settima della classe Padernese.

Forza PRO!!

 

 

#SiamoLaPro #WePlayTheFuture