Milano, 31 dicembre 2020

Carissime Atlete e Famiglie,
ci stiamo lasciando alle spalle un anno particolare che tutti vorremmo trasformare solo in un lontano ricordo.

Non è stato facile trascorrere tanto tempo lontani dalle palestre, ma ci siamo adeguati a quanto di buono ci ha offerto la tecnologia.
Tante sono state le iniziative a cui avete partecipato con instancabile entusiasmo: allenamenti on line, chat, challenge, video.
Ci avete tenuto compagnia, ci avete aiutato a pensare al futuro, ci avete sostenuto ed incoraggiato.

Abbiamo tutti gareggiato per un obiettivo comune anche lontano dal Natta.
Abbiamo lottato per tornare a fare Sport, con la S maiuscola.
Sport che per tutti noi significa stare insieme, lottare, vincere, ma anche perdere. Significa sacrificio, fatica, stanchezza ma anche grande gioia e soddisfazione.
Lo Sport che ci piace definire PULITO.

Ci siamo attenuti alle regole e voi tutti avete condiviso il percorso che abbiamo deciso di intraprendere in un momento, che definiremmo storico, dove la negatività ha prevalso su tutto quello che di buono e bello c’è nelle nostre vite.
Questi sono i momenti in cui sarebbe stato più facile cedere alle tentazioni, cadere, percorrere la strada più facile.

Ma tutto ciò non appartiene a chi ama lo Sport.
Lo Sportivo lotta, soffre.
NON vince mai facile.
VINCE senza scappatoie.

Abbiamo scelto di non aggirare gli ostacoli, di non interpretare le norme ed i decreti a nostro piacimento, di non distorcere i regolamenti.
Anzi abbiamo detto “NOI CI FERMIAMO” andando anche in controtendenza. Ma la situazione lo richiedeva, lo imponeva

NOI SIAMO LA PRO e ci distinguiamo in campo ma anche fuori, quando ciò è necessario e doveroso.

Ora ci aspetta un nuovo anno, una nuova avventura e sappiamo che potremo contare su di voi ed avervi ancora tutti al nostro fianco.

Un grande augurio a tutti voi per un sereno e felice 2021!

La presidentessa di Pro Patria Volley Milano
Enrica Bertolini

#SiamoLaPro #WePlayTheFuture

Tags

Share Now

About Author

Related Post