U18: MTV battuta in scioltezza

 

di Matteo Chiesurin

Riparte il cammino dell’Under 18 di coach Brugnone e Roccaforte, che per la prima partita del 2019 ospita Milano Team Volley, quinta in classifica a 13 punti.

Bracco Pro Patria scende in campo con Tognini in cabina di regia, Sarti opposto, Walther e Capitan Betti di banda, Grazioli-Lazzari al centro con Gamba libero. Nel primo set le locali non riesco a prendere immediatamente il largo, ma devono carburare prima dell’allungo decisivo. Con i turni in battuta di Tognini e Di Fabio, Pro prende il soppravvento sulle avversarie, andando avanti 20-12. Il gap, ormai decisivo, non può essere ricucito e con due attacchi di Betti e Walther le ragazze di Brugnone chiudono il primo parziale 25-17.

Il secondo set vede l’ingresso in campo di Pedrazzini su Grazioli e il cambio al palleggio, Galeone su Tognini. Partenza a rilento anche nel secondo set per Pro Patria, che non riesce a staccare le ospiti fino al 14 pari quando, complice anche il calo in ricezione di MTV, allunga in maniera determinante, arrivando 19-15. L’ultimo break decisivo porta la firma di Lazzari, che realizza 3 degli ultimi 6 punti di Pro, con due muri ed un punto in attacco. Anche il secondo set finisce così in favore delle locali (25-17).

Nel terzo ed ultimo parziale Coach Brugnone rimette in campo Tognini e Pedrazzini su Galeone e Lazzari. Pro parte subito forte, decisa a chiudere la pratica in tre set. Difatti sul 6-2 MTV è costretta al timeout, ma le locali Betti & Co. non si fermano. Il differenziale nel punteggio si fa sempre più ampio e, nonostante il secondo tempestivo timeout (12-3), le ospiti non riescono a rientrare in partita. L’ace di Capitan Betti chiude definitivamente i giochi sul 25-7, con Pro che si porta a casa un set mai in discussione.

Mercoledì 16 gennaio le ragazze di Coach Brugnone saranno ospitate dal Geas Volley per la tredicesima giornata di Under 18, la penultima del girone di ritorno.

Share Now

ALTRE NEWS