SERIE C: Pro batte Meda e chiude a +2 il Girone WINTER

 

di Matteo Chiesurin

Al Pala Natta si chiude, con la gara di ritorno contro Meda, il Girone Winter, che nel match d’andata aveva visto trionfare al quinto set le padrone di casa. Le ragazze della Bracco Pro Patria devono dunque riscattarsi dopo la sconfitta di settimana scorsa.

Coach Brugnone e Roccaforte mandano in campo la diagonale Tognini-Sarti, Walther e Capitan Betti di banda, Grazioli e Lazzari al centro, con Gamba libero. Nel primo set nessuna delle due compagini riesce ad andare avanti di più di 2 punti: il risultato è deciso dagli episodi nel finale. Sul 16-18 e 20-22 Brugnone chiede due timeout per risolvere i problemi di muro e contrattacco che stavano contraddistinguendo quella fase del match. Difatti le cose migliorano e, grazie a Sarti, che sigla 3 degli ultimi 4 punti, e a Di Fabio, che fa buona guardia in difesa, Pro Patria riesce a portarsi a casa un set combattutissimo con il risultato di 25-23.

Meda sale in cattedra nel secondo set: va subito avanti 6-11, aiutata dai troppi errori in attacco delle ragazze di casa, e poi continua ad aumentare il vantaggio fino al 14-23, con il +9 che rappresenta il massimo vantaggio ospite. Per Pro Patria il set potrebbe quindi chiudersi con un risultato alquanto netto, ma Grazioli in battuta ricuce il gap, siglando 4 ace e portando il risultato in parità, sul 23-23. In un momento così importante viene però fuori l’inesperienza dettata dalla giovane età delle milanesi, che cadono in un duplice errore, vanificando la rimonta fatta. Il secondo parziale finisce quindi per 23-25.

Pro riparte bene nel terzo set, confermando quanto di buono fatto nel precedente per riacciuffare Meda. La squadra ospite nulla può contro gli attacchi di Sarti e Walther; Galeone, subentrata nel corso del set a Tognini, sigla due ace che staccano ulteriormente Meda. Il risultato finale dice 25-15, con il vantaggio ristabilito anche nel conteggio dei set.

Nel quarto e decisivo set Coach Brugnone conferma Migliore su Betti di banda e Galeone in regia al posto di Tognini. Pro Patria parte ancora una volta bene, questa volta addirittura meglio del set precedente. Capitan Betti, uscita nel corso del terzo set, rientra su Sarti dopo alcuni errori, ma le giovani milanesi continuano imperterrite fino alla lieta conclusione del quarto parziale, che vede Pro imporsi 25-13, portando a casa la gara di ritorno nel Girone Winter.

Le ragazze di Bracco Pro Patria torneranno in campo sabato 2 febbraio, quando ad attenderle al Pala Crespi ci sarà Gonzaga, terza in classifica.

Share Now

ALTRE NEWS