Regione Lombardia “Dote Sport” 2016 – Approvato il bando.

(fonte Regione Lombardia)

Torna Dote Sport, il contributo finanziario pensato per le famiglie in condizioni economiche meno favorevoli che intendono far praticare uno sport ai propri figli, fra i 6 e i 17 anni.

La Dote Sport è destinata ai nuclei familiari:

– in cui almeno uno dei due genitori (o tutore) sia residente in Lombardia da almeno cinque anni alla data di presentazione della domanda di Dote Sport o comunque entro il 31 ottobre 2016 (scadenza del bando);

– che alla presentazione della domanda siano in possesso di un indicatore ISEE non superiore a € 20.000

Il nuovo bando Dote Sport prevede la gestione diretta da parte di Regione Lombardia.

Le domande di Dote dovranno essere presentate esclusivamente on line – sul sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it – dalle ore 12.00 del 15 settembre alle ore 16.00 del 31 ottobre 2016.

In questa fase non vi sono documenti da presentare, la domanda è un’autocertificazione, ma occorre già essere in possesso dell’attestazione ISEE in corso di validità e della preiscrizione o iscrizione al corso sportivo scelto per il minore.

La Dote Sport è un rimborso – integrale o parziale – delle spese sostenute dalle famiglie nel periodo settembre 2016 – giugno 2017, per l’attività sportiva dei propri figli minori.

Le attività devono:

– prevedere il pagamento di quote di iscrizione e/o di frequenza;

– avere una durata continuativa di almeno sei mesi;

– essere svolte da associazioni o società sportive dilettantistiche iscritte al Registro Coni o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva o da soggetti gestori di impianti di totale proprietà di enti locali. Sono comprese le Associazioni Benemerite riconosciute dal CONI.

Ciascuna famiglia potrà beneficiare di una sola dote, del valore minimo di € 50 e massimo di € 200.

Avranno priorità in graduatoria i nuclei familiari con valore ISEE più basso, fino al secondo numero decimale.

Il valore ISEE preso in considerazione sarà quello rilevato dal controllo diretto con le banche dati INPS. A parità di valore ISEE, si terrà conto della data e ora di invio della domanda di Dote al protocollo regionale attraverso il sistema informativo SIAGE.

 Per informazioni sul bando è possibile:

• consultare il sito www.sport.regione.lombardia.it;

• chiamare il numero verde 800.318.318 (da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 21.00 e il sabato dalle 8.00 alle 20.00);

In particolare, dal 15 settembre al 31 ottobre sarà attivo sullo stesso numero, da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 18.00, un servizio specificatamente dedicato al bando Dote Sport.

• scrivere a dotesport@regione.lombardia.it

 Per assistenza sull’applicativo informatico da utilizzare per la registrazione e l’invio della domanda – www.agevolazioni.regione.lombardia.it – è possibile:

• chiamare il numero verde 800.131.151, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 17:00;

• scrivere ad assistenzaweb@regione.lombardia.it.

Sul sito www.agevolazioni.regione.lombardia.it sono inoltre disponibili i video tutorial riguardanti le modalità di registrazione e di presentazione della domanda.

Per maggiori informazioni clicca qui

Share Now

ALTRE NEWS