Esordio decisivo per Loveth Omoruyi in serie A2

 

Prima gara di campionato in serie A2 per il Club Italia CRAI femminile contro Bartoccini Gioiellerie Perugia, prima vittoria per le azzurrine e soprattutto subito esordio col botto per la nostra Loveth Omoruyi che ha dato il suo contributo decisivo alla vittoria.

Bartoccini Gioiellerie Perugia – Club Italia CRAI 1-3 (17-25, 25-18, 20-25, 27-29)
Bartoccini Gioiellerie Perugia: Puchaczewski, Mazzini, Mancinelli, Fiore 15, Lotti 9, Garcia Zuleta 8, Kotlar ne, Giampietri (L), Rimoldi, Barbolini 1, Repice 6, Pascucci 8, Santibacci ne. All. Bovari.
Club Italia CRAI: Enweonwu 23, Fucka ne, Malual 4, Morello, Lubian 5, Cortella 2, Pietrini 16, Omoruyi 6, De Bortoli (L), Tonello (L) ne, Turco 1, Fahr 4, Nwakalor 6, Mangani. All. Bellano.

Dal sito della FIPAV Lombardia :
“… A essere premiata, però, è anche la profondità della panchina azzurra, con Massimo Bellano che pesca dalla panchina nel terzo set i “jolly” Loveth Omoruyi (6 punti per l’esordiente schiacciatrice classe 2002) e Adhuoljok Malual. …”

 

La stessa Loveth commenta con emozione la sua prestazione a fine gara :
“Un esordio così non me lo aspettavo proprio, sono davvero contenta di essere riuscita a dimostrare quello che so fare. All’inizio ero emozionata, ma con le mie compagne mi trovo così bene che in campo non è difficile sentirmi a mio agio ed essere me stessa. Sono convinto che questa squadra possa crescere ulteriormente e fare ancora meglio in questo campionato”.

 

#WEPLAYTHEFUTURE

 

Share Now

ALTRE NEWS