V Memorial Razzari: Pro Patria Volley Milano ottava.

 

Week end intenso per la nostra Under 18 al “V Memorial Razzari” organizzato dal Volley Certosa con in campo il gotha della pallavolo femminile giovanile del nord Italia.

Queste le compagini presenti a darsi battaglia divise in 2 giorni da 4 squadre:
GIRONE A: Foppapedretti Bergamo – US Torri di Quartesolo – Unet E-Work Busto Arsizio – Certosa Volley
GIRONE B: Pro Patria Volley Milano – Progetto Volley Orago – Vero Volley Cislago – Crema Volley 2.0

Duro impatto con il torneo nella prima gara delle ore 16.00 per le nostre bimbe che pagano anche le troppe assenze e contro Orago non tengono il ritmo gara :
Pro Patria Volley Milano vs Progetto Volley Orago : 0-2 (12-25 ; 7-25)

 

(foto di Paolo Panciroli)

 

Pronto riscatto delle ragazze bianco/blu nella seconda gara delle 17.30 contro un’avversaria sicuramente meno attrezzata:
Pro Patria Volley Milano – Volley 2.0 Crema2-0 (25-23 ; 25-19)

La domenica mattina ci mette difronte dall’altra parte della rete il Vero Volley Cislago che si dimostra ancora una volta avversario sicuramente con valori di categoria già più sviluppati rispetto alle nostre “under 16”:
Pro Patria Volley Milano – Vero Volley Cislago : 0-2 (16-25 ; 13-25)

La vittoria di sabato contro Crema ci consente di accedere alla semifinale per il 5°/8° posto contro la quarta classificata del girone A.
Purtroppo, dopo aver messo l’incontro sui giusti binari aggiudicandoci con fermezza il primo set, inizia una gara combattutissima che le nostre avversarie padrone di casa si aggiudicano per soli 2 punti al tie-break:
Pro Patria Volley Milano vs Volley Certosa : 1-2 (25-18 ; 23-25 ; 13-15)

 

(foto di Paolo Panciroli)

 

Le nostre ragazze, impegnate dunque nella finale 7°/8° posto, mettono in scena il remake della gara precedente e dopo essersi aggiudicate il primo set contro il Crema Volley 2.0 , già battuto il giorno prima, cedono nel punto a punto nel finale dei due set successivi incassando un’amara sconfitta al tie break:
Pro Patria Volley Milano vs Volley 2.0 Crema : 1-2 (25-18 ; 23-25 ; 13-25)

 

Rimane, anche nelle parole di coach Brugnone a fine torneo, il bagaglio di un’importante esperienza in vista di gare che conteranno veramente:
“La categoria superiore delle avversarie (noi abbiamo schierato una sola Under 18) e le 5 assenze totali hanno inevitabilmente condizionato il risultato finale non potendo nemmeno tentare troppi cambi e rotazioni fra le giocatrici.
Rimane un torneo molto utile per cimentare il gruppo in vista dell’inizio dei campionati.”

 

 

Share Now

ALTRE NEWS