Bracco Pro Patria Volley per una stagione 2015-2016 ancora più ricca di soddisfazioni

In preparazione squadre più competitive in tutto il giovanile:

  • Riconfermata la partnership con Bracco e la collaborazione sportiva con Unendo Yamamay.
  • Acquisitati i diritti di B1
  • Nello staff tecnico confermato Polito, arriva Eccheli  

E per le ragazze Under 14 e Under 16 è vigilia di finali nazionali!

 

Le ragazze dell’Under 14 e dell’Under 16 della Bracco Pro Patria Volley Milano stanno perfezionando la preparazione per essere protagoniste delle finali nazionali che le attendono nei prossimi giorni. Ma è in piena attività anche tutto lo staff societario della Pro per presentarsi nel migliore dei modi alla stagione agonistica 2015-2016, confermando, e possibilmente migliorando, i livelli di eccellenza raggiunti in questi anni nel volley giovanile femminile italiano.

Potendo contare su una struttura, garanzia di solidità e continuità, i riconfermatissimi Christian Morandi (direttore generale), e Luigi Brugnone (direttore sportivo), sono al lavoro per allestire formazioni di Under 14 e Under 16 ancor più competitive e un team di Under 18 che riporti la Bracco Pro Patria Volley ai più alti gradini della pallavolo giovanile.

Puntando sempre sulla linea della crescita e della valorizzazione dei giovani talenti, la Bracco Pro Patria Volley si presenterà in ottobre al via del campionato di serie B1, di cui sono stati già acquisiti i diritti, e potrà ancora contare sul supporto derivante dalla partnership con Bracco e sulla rinnovata collaborazione sportiva con la nuova Unendo Yamamay, presieduta da Giuseppe Pirola, e allenata da Marco Mencarelli.

Novità sono previste nello staff tecnico dove Marco Paglialunga con una vera e propria scelta di vita ha deciso di trasferirsi negli Usa dopo una stagione nella quale ha confermato le sue qualità tecniche, professionali e umane, dimostrate concretamente nella crescita dell’intero gruppo di giovani atlete del 2001 e 2002 affidatogli.

In Pro arriverà Massimo Eccheli, un tecnico noto nel mondo della pallavolo , con plurime esperienze nel settore maschile dove ha allenato ai più alti livelli, conquistando numerosi titoli milanesi e lombardi e partecipando a numerose finali nazionali (vincendone anche). E, soprattutto, si è guadagnato una notevole stima per aver formato tantissimi atleti poi finiti nelle selezioni regionali – lui stesso è stato selezionatore lombardo – e nelle rappresentative nazionali.

Eccheli ha raggiunto con la Pro Patria Volley Milano un accordo contrattuale biennale, così come Daniele Polito che nella stagione ancora in corso ha raggiunto le finali nazionali Under 16 e ha cresciuto giovani atlete convocate in selezione regionale, come Giulia Scarpa, Federica Faverzani e Ginevra Mantovani, e in quella nazionale, come Caterina Bassani e Sasha Colombo.

Share Now

ALTRE NEWS